Il trading algoritmico viene solitamente percepito dai principianti come una materia complicata con cui confrontarsi. Copre una vasta gamma di discipline, con alcuni aspetti che richiedono un grado significativo di maturità matematica e statistica. Di conseguenza, può essere estremamente scoraggiante per chi non è esperto in questi settori. In realtà, i concetti generali sono chiari da comprendere, mentre i dettagli possono essere appresi in modo iterativo e continuo.

 

Il vantaggio del trading algoritmico consiste nella possibilità testare le proprie capacità e conoscenze senza utilizzare denaro reale, dato che molti broker forniscono simulatori di mercato (demo) altamente realistici. Nonostante ci siano alcuni aspetti a cui fare attenzione, tali sistemi forniscono un ambiente per favorire una maggiore comprensione e verifica delle strategie, senza alcun rischio di capitale.

 

Una domanda comune è “Come posso iniziare con l’analisi quantitativa e il trading algoritmico?”. Ho già scritto una guida per principianti al trading quantitativo, ma un articolo non può sperare di coprire tutta la diversità di questa materia. Così ho deciso di scrivere questo articolo per raccomandare i miei libri preferiti relativi al trading quantitativo entry-level.

Il primo compito è ottenere una solida visione del soggetto. Ho trovato che sia molto più facile evitare pesanti dimostrazioni matematiche fino a quando le basi del tradingi algoritmico non siano state trattate e comprese. I migliori libri che ho trovato utili per tale scopo sono i seguenti:

  • Quantitative Trading di Ernest Chan – Questo è uno dei miei libri di finanza preferiti. Dr. Chan fornisce una grande panoramica del processo di creazione di un sistema di tradingi quantitativo “retail”, utilizzando MatLab o Excel. Rende il soggetto molto accessibile e dà l’impressione che “chiunque possa farlo”. Sebbene ci siano molti dettagli che vengono saltati (principalmente per brevità), il libro è un’ottima introduzione al funzionamento del trading algoritmico. Discute di generazione di alfa (“il modello di trading”), gestione del rischio, sistemi di esecuzione automatizzati e determinate strategie (in particolare il momentum e la reversione media). Questo libro è il punto di partenza.
  • Inside the Black Box di Rishi K. Narang – In questo libro il dottor Narang spiega in dettaglio come funziona un hedge fund quantitativo professionale. È destinato a un investitore esperto che sta valutando se investire in una “scatola nera” del genere. Nonostante l’apparente irrilevanza per un trader al dettaglio, il libro contiene in realtà una grande quantità di informazioni su come dovrebbe essere realizzato un “corretto” sistema di trading quantitativo. Ad esempio, vengono illustrati l’importanza dei costi di transazione e la gestione del rischio, con idee su dove cercare ulteriori informazioni. Molti algotrader al dettaglio dovrebbero analizzare le informazioni riportate in questo libero e approfondire come i ‘professionisti’ effettuano il loro trading.
  • Algorithmic Trading & DMA di Barry Johnson – La frase “trading algoritmico”, nel settore finanziario, si riferisce di solito agli algoritmi di esecuzione utilizzati da banche e broker per eseguire transazioni efficienti. Sto usando questo termine per includere non solo gli aspetti di esecuzione del trading, ma anche quelli di trading quantitativo o sistematico. Questo libro riguarda principalmente il primo, scritto da Barry Johnson, che è uno sviluppatore di software quantitativo presso una banca d’investimento. Questo significa che non è di alcuna utilità per il trader retail? Affatto. Possedere una comprensione più profonda di come funzionano gli exchange e della “microstruttura del mercato” può aiutare enormemente la redditività delle strategie di vendita al dettaglio. Nonostante sia un tomo pesante, vale la pena studiarlo.

 

Una volta che i concetti di base sono stati assimilati, è necessario iniziare a sviluppare una strategia di trading. Questo è solitamente noto come il componente del modello alfa di un sistema di trading. Le strategie sono semplici da trovare in questi giorni, tuttavia il vero valore viene nel determinare i propri parametri di trading tramite ricerche approfondite e backtesting. I seguenti libri illustrano alcuni tipi di sistemi di trading e di esecuzione, e come implementarli:

  • Algorithmic Trading di Ernest Chan – Questo è il secondo libro di Dr. Chan. Nel primo libro sono state introdotte le strategie di momentum, di  mean reversion e ad alcune strategie ad alta frequenza. Questo libro tratta in modo approfondito tali strategie e fornisce importanti dettagli di implementazione, anche se con maggiore complessità matematica rispetto (ad esempio filtri di Kalman, stazionarietà / cointegrazione, CADF ecc.). Le strategie, ancora una volta, fanno ampio uso di MatLab ma il codice può essere facilmente modificato in C ++, Python / panda o R, per chi ha esperienza con questi linguaggi di programmazione. Fornisce inoltre aggiornamenti sugli ultimi comportamenti del mercato, in quanto il primo libro è stato scritto qualche anno fa.
  • Trading and Exchanges di Larry Harris – Questo libro si concentra sulla microstruttura del mercato, che personalmente ritengo sia un’area essenziale da apprendere, anche nelle fasi iniziali del trading quantistico. La microstruttura del mercato è la “scienza” di come i partecipanti al mercato interagiscono e le dinamiche che si verificano nel book degli ordini. È strettamente correlato al modo in cui funzionano gli exchanges e a ciò che accade effettivamente quando viene effettuata una transazione. Questo libro parla meno delle strategie di trading in quanto tali, ma di altri aspetti di cui è necessario essere a conoscenza quando si progettano i sistemi di esecuzione. Molti professionisti nel settore della finanza quantistica considerano questo libro eccellente e anche io lo consiglio vivamente.

 

A questo punto, come trader al dettaglio, sarai in grado di iniziare ad approfondire le singole componenti di un sistema di trading, come il meccanismo di esecuzione (e la sua profonda relazione con i costi di transazione), la gestione del rischio e del portafoglio. Suggerirò alcuni libri per questi argomenti negli articoli successivi.

 

Recommended Posts